Home  
  
  
    Mal di testa in gravidanza
Cerca

Gli effetti collaterali della gravidanza
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Sono incinta e ho spesso mal di testa: devo preoccuparmi?

Soffrire di frequenti mal di testa nei primi mesi della gravidanza è assolutamente normale. 7 donne su 10 accusano il problema. Nonostante questo è importante non sottovalutarlo

Mal di testa in gravidanza
© Getty Images

Soffrire di frequenti mal di testa nei primi mesi della gravidanza è assolutamente normale. 7 donne su 10 accusano il problema. Nonostante questo è importante non sottovalutarlo, non assumere farmaci che possano nuocere al bambino e rimediare al dolore con piccoli ma efficaci accorgimenti. Scopri quali sono le cause del mal di testa e come contrastarlo.

Mal di testa in gravidanza: le cause

Secondo gli esperti i fattori che determinano questi fastidiosi disturbi sono tantissimi. Come ad esempio:

  • Sbalzi ormonali
  • Disidratazione
  • Insufficiente livello di zuccheri nel sangue
  • Eccessiva stanchezza
  • Mancanza di riposo
  • Anemia
  • Stress
  • Sinusite

Mal di testa in gravidanza: cosa fare per non soffrirne?

Per evitare questi mal di testa esistono degli accorgimenti che ti faranno sentire meglio:

  • Aumenta il consumo d’acqua
  • Fai piccoli pasti
  • Riposa spesso soprattutto quando senti che il mal di testa sta per arrivare
  • Assumi paracetamolo sotto consiglio del tuo medico

I farmaci da evitare

Se accusi mal di testa è importante evitare l’assunzione di farmaci che possano far male al bambino.

  • Evita gli ergotaminici, che possono causare danni cardiovascolari o cerebrali al bambino.
  • Limita il consumo di salicilati come l’aspirina, che possono ridurre le contrazioni dell’utero e allungare i tempi della coagulazione del sangue sia nella madre che nel feto.

I farmaci che potresti assumere

Sempre sotto consulto medico, per far passare il mal di testa, puoi assumere:

  • del paracetamolo contro il dolore
  • metoclopramide contro il vomito
  • metroprololo per prevenire la patologia

Curare il mal di testa: ecco i rimedi naturali!

Un metodo naturale in grado di alleviare il dolore viene dall’omeopatia, che offre vari tipi di soluzioni in base alla tipologia di mal di testa che si accusa. Se invece il mal di testa si presenta frequentemente potrebbe rivelarsi utile una seduta dall’osteopata. Ma non è tutto. Esistono, infatti, altri metodi che possono lenire il disturbo: la digitopressione e l’agopuntura. Tecniche che stimolano punti particolari che diminuiscono il dolore. O ancora lo yoga, che rilassa tutto il corpo eliminando stress e ansie.

Quando i sintomi si aggravano

Se i sintomi s’aggravano portando difficoltà di concentrazione, improvvisi lampi di luce e vista offuscata, potresti soffrire di ipertensione gestazionale, segno di pre-eclampsia. Non aver paura perché molte donne soffrono di mal di testa e di ipertensione ma poche sviluppano la pre eclampsia: la percentuale è tra 2% e 10%.

Commenta
19/01/2015
Caricamento ...

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Salute: sei pronta a diventare mamma?

Test famiglia

Salute: sei pronta a diventare mamma?

Calcola la data del parto