Home  
  
  
    Gli articoli per un neonato
Cerca

Lo shopping per il bebè
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Gli articoli indispensabili per un neonato

Presto scadrà il termine della tua gravidanza e il parto occupa tutti i tuoi pensieri. Ma bisogna pensare anche al ritorno a casa. Come accogliere il neonato in modo sereno? Ecco la shopping-list dei prodotti e dei piccoli articoli di puericultura di cui non potrai fare a meno!

Gli articoli per un neonato
© Getty Images

Hai già preparato la camera del bambino, comprato il fasciatoio, il seggiolone, la vaschetta o la sdraietta, il seggiolone per l’auto, il passeggino e il seggiolino per l'auto? Ma hai pensato anche ai prodotti più scontati e tuttavia fondamentali per accogliere il bebè? Piccola lista delle prime spese per il tuo piccolino.

Per cambiarlo:

I pannolini sono naturalmente indispensabili. Stai attenta ad acquistare quelli ai neonati. Non solo hanno una misura diversa, ma sono fatti apposta per le feci liquide dei più piccoli. Se scegli quelli giusti, non dovresti avere problemi di sederino rosso.

Le salviettine sono molto pratiche per pulire il sederino del bambino al momento del cambio. Dai la preferenza a quelle senza profumo, adatte alla pelle sensibile del tuo bebè.

Per la pulizia:

Il soluzione fisiologica è utile per pulire gli occhi e le orecchie del bambino. A questo scopo prevedi anche delle garze sterili.

Anche in questo caso le salviettine si rivelano un prezioso alleato per la toilette del bimbo.

Anche la crema idratante è molto utile per contrastare la secchezza della pelle.

Per il bagnetto:

Per fargli il bagno senza rovinare la pelle del tuo piccolino, procurati un sapone speciale per neonati. Prendi anche uno shampoo adatto. E attrezzati anche per l’uscita dal bagno, per avvolgerlo in un morbido guanto da toilette.

Per i pasti:

Se allatti, compra dei cuscinetti per allattamento, utili per contenere le perdite di latte. Anche il tiralatte può rivelarsi un buon investimento. Pensa già a una pomata per i seni, in modo da proteggerli ed evitare screpolature. Un cuscino di allattamento può tornare comodo.

Se non allatti, ti servono dei biberon. Comprane più di uno per averne sempre di riserva, e tutti della stessa marca per poter scambiare le tettarelle e i tappi. Prendi un modello adatto ai neonati. Prevedi anche uno sterilizzatore da mettere nel microonde: molto pratico! Non dimenticare la spazzola per bottiglie per poter lavare il biberon, e qualche bavetta per bebè. E, naturalmente, ti servirà del latte per neonati.

Per l’abbigliamento:

Normalmente avrai portato con te gli abiti del bambino in ospedale, altrimenti non avrà niente da mettersi! Ma per aiutarti a ricordare ecco quello che devi prevedere: 5 o 6 camicine di cotone per bebè o 5 o 6 body; 5 tute; 3 pigiami; 2 gilet di lana; pantofole o calzini; un copricapo

Per il riposo:

Calcola 4 lenzuoli con gli elastici agli angoli. Due sarebbero sufficienti, ma 4 ti consentono di stare più tranquilla. Compra inoltre 4 sacchi-nanna per tener ben al caldo il bambino durante la notte.

Per le tettarelle e i ciucciotti, sta a te decidere. Se il piccolo si metterà a succhiare il pollice, non ne avrai bisogno. In caso contrario potrebbe rivelarsi indispensabile. E non dimenticare poi un piccolo doudou!

Buon ritorno a casa!

Alain Sousa

Commenta
04/01/2013
Caricamento ...

Per saperne di più:


Newsletter

Forum Gravidanza

Test consigliato

Salute: sei pronta a diventare mamma?

Test famiglia

Salute: sei pronta a diventare mamma?

Calcola la data del parto