Home  
  
  
    Lo sviluppo del bambino
Cerca

Lo sviluppo fetale
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
E-mail inviata !

Sviluppo del bambino: le fasi della crescita

Dal momento del concepimento, il piccolo gruppo di cellule originario inizia a trasformarsi rapidamente in un essere umano. Il bambino prende dalla madre tutto ciò che gli serve per continuare il miracolo della vita.

Che cosa accade nei primi due trimestri?

Lo sviluppo del bambino
© Thinkstock

Nelle prime 12 settimane di vita, il primo trimestre, il bambino evolve rapidamente da un indistinto ammasso di cellule a un essere umano riconoscibile. Durante questo periodo, il corpo comincia a formarsi e si sviluppano i principali organi. A otto settimane si sono formate le quattro cavità del cuore, che è possibile vedere battere tramite un’ecografia. Il bambino, (ancora chiamato feto) perde la “coda” e si cominciano a modellare gli arti. Alla fine del primo trimestre, il bambino è totalmente formato; i tratti somatici si stanno sviluppando e gli organi più importanti iniziano a funzionare. Il secondo trimestre, dalla 13ª settimana alla 27ª, è un periodo di rapida crescita in cui il bambino aumenta di circa 6 cm al mese. Inizia a muoversi, può deglutire e sentire suoni dall’esterno. Entro la 24ª settimana, quasi tutti gli apparati sono formati e la maggioranza degli organi, tranne i polmoni, è perfettamente funzionante.

Terzo trimestre

All’inizio del terzo trimestre, a 28 settimane, il bambino ha messo su peso e, se nascesse adesso, grazie alle cure mediche sarebbe in grado di sopravvivere. Che cosa accade nel terzo trimestre? Nell’ultimo trimestre, dalla 28ª settimana alla 40ª, il bambino diventa decisamente attivo e sviluppa una sorta di ritmo sonno-veglia; comincia a ingrassare e ad assomigliare a un neonato. Gli organi continuano a crescere,e gli apparati diventano sempre più complessi. Il cervello e il sistema nervoso si sviluppano rapidamente e entro la 36ª settimna il fegato e i reni hanno raggiunto la forma definitiva e il fegato comincia a occuparsi dei prodotti di scarto. L’apparato digestivo si è formato e gli intestini sono pieni di meconio, una sostanza verde scuro che rappresenta le prime feci del bambino. I polmoni sono tra gli ultimi organi a formarsi, ma alla 40ª settimana sono perfettamente funzionanti e il bambino può iniziare a provare piccoli respiri.

Primo trimestre

Nel primo trimestre della gravidanza, il bambino si sviluppa a partire da un piccolo gruppo di cellule per diventare un feto che misura circa 10-12 cm. In questo trimestre si formano e si sviluppano tutti i maggiori organi insieme alle ossa e ai muscoli. Si forma anche la placenta che, grazie agli ormoni materni, diventa l’organo per il sostentamento del bambino.

Secondo trimestre

Il peso aumenta significativamente mentre si formano i primi cuscinetti di grasso e il corpo inizia ad apparire più proporzionato. La pelle è ancora sottile e trasparente con i vasi sanguigni visibili. I tratti del viso sono al loro posto. Naso e labbra sono totalmente sviluppati. Si sono formate le palpebre che coprono gli occhi, mentre le sopracciglia iniziano ora a svilupparsi.

Terzo trimestre

La pelle perde la trasparenza e il bambino assomiglia sempre di più a un neonato.

Lo sviluppo del bambino - continua ►

Commenta
01/06/2010

Per saperne di più:


Newsletter

ciao
Forum Gravidanza

Test consigliato

Salute: sei pronta a diventare mamma?

Test famiglia

Salute: sei pronta a diventare mamma?

Calcola la data del parto