Home  
  
  
    25a settimana di gravidanza
Cerca

Settimane di gravidanza
Sviluppo del feto
Gravidanza mese per mese
Dieta in gravidanza
La gravidanza settimana per settimana
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

25a settimana di gravidanza

La mia gravidanza – 25a settimana di gravidanza. Puoi avvertire contrazioni uterine (praticamente indolori) assai diverse da quelle del parto: è l'utero che cerca di irrobustire la sua muscolatura. Con questa settimana comincia il terzo trimestre. Mano a mano che il pancione cresce, la stanchezza torna a farsi sentire. Ma non per il bimbo, che potrebbe aver voglia di fare le capriole nella tua pancia mentre tu cerchi di dormire...

25a settimana di gravidanza
© Getty Images

Sviluppo del feto: 25a settimana

Finora cresciuto alla velocità della luce, il bambino rallenta un po' la crescita, che diventa ormai più regolare. Raggiunge i 32 cm per quasi 750 g. Questa settimana è dunque dedicata a perfezionare la piccola meraviglia che vedrà la luce fra poco più di 3 mesi... Leggi tutto.

Il mio corpo alla venticinquesima settimana di gravidanza

Man mano che le dimensioni dell'addome aumentano e con esse anche il peso, sei nuovamente colta da stanchezza. Inoltre, ti sarà sempre più difficile trovare una posizione comoda in cui dormire. La colonna vertebrale tende a incurvarsi per controbilanciare il peso del ventre, da cui i dolori alla schiena. È quindi frequente avvertire una certa pesantezza alle gambe a fine giornata.

In più, puoi essere colta da contrazioni uterine (indolori, irregolari e senza frequenza particolare), assai diverse da quelle del parto. Si tratta di contrazioni brevi (durano al massimo 60 secondi) e sono provocate da una reazione fisica a carico dell'utero, che in questa fase della gestazione irrobustisce la sua muscolatura. Tuttavia, se noti che durano più a lungo o sono dolorose, rivolgiti al tuo medico.

25a settimana: altri articoli che ti possono interessare

Le voglie 

Sei incinta e hai sempre fame, dopo i pasti, di notte, di giorno… È piuttosto probabile che tu sia alle prese con le cosiddette voglie. Ovviamente non metti gli occhi su un piatto di fagiolini, ma su tutto ciò che ti capita a tiro. Tuttavia, per le future mamme è essenziale ridurre questi spuntini compulsivi al fine di limitare l'aumento di peso e le sue conseguenze sulla loro salute e su quella del bambino... Leggi tutto.

Il mal di schiena

Durante tutta la gravidanza, ma soprattutto negli ultimi mesi, possono insorgere dolori addominali e pelvici.

Si tratta di pesantezze pelviche, crampi, dolori a volte molto acuti a livello del pube, quando ad esempio la donna si piega in avanti o quando compie determinati movimenti... Leggi tutto. 

La listeriosi

I cambiamenti ormonali dei primi mesi di gestazione influiscono sul sistema immunitario abbassando di fatto le difese del corpo. E' stato calcolato che una donna incinta abbia il 20% di possibilità in più di contrarre la listeria rispetto ai normali adulti... Leggi tutto.

Prevenire l'incontinenza

Ancora in gran parte un tabù, l'incontinenza è una patologia che colpisce tantissime donne. Il loro numero è pari a 3 milioni. La gravidanza rappresenta un fattore di rischio importante... Leggi tutto.

Pubblicato il 22/02/2012Commenta

26a settimana di gravidanza 24a settimana di gravidanza

Le altre settimane del secondo trimestre di gravidanza

Gli altri trimestri della mia gravidanza


Per saperne di più:



Newsletter

Forum Gravidanza

Test consigliato

Salute: sei pronta a diventare mamma?

Test famiglia

Salute: sei pronta a diventare mamma?

Calcola la data del parto